USPKS Round 7 & 8 – 15-17 agosto 2014 – New Castle, IN – Top Kart USA si conferma al vertice della United States Pro Kart Series fino all’ultimo. Nel weekend finale di campionato che si è corso presso il New Castle Motorsports Park, il team si laurea campione 2014 delle categorie Yamaha Junior e TaG Junior e colleziona risultati da top 10 in tutte e 7 le categorie. Un altro grande successo per i piloti Top Kart USA, sempre in crescita, sempre al top.

DSC_0169-300x162Nella categoria Leopard 125 Pro, Phil DeLaO è subito dietro ai primi nel round 7, dove chiude 5°; poi la domenica la fortuna lo abbandona, 25°. Inverso il percorso del compagno Calvin Stewart: squalificato dalla finale di sabato , ma capace di rimontare fino a 16° la domenica.

Nella Mini ROK Giovanni Bromante è 7° al traguardo della prima finale del weekend, ma domenica chiude 16° dietro al compagno Pauly Massimino. Nell’altra categoria in cui dà battaglia, la Yamaha Cadet, Bromante lotta per il podio di sabato e chiude 5°; poi la domenica è 8°, comunque un ottimo piazzamento. Anche Massimino fa presenza nella Cadet e, seppur con minor fortuna, è tra i primi 20 di entrambi le finali.

Nella Yamaha Senior Pro, Killian Keaveny lotta duro e porta a casa un 6° e un 7° posto. Dakota Pesek cerca di tenere il passo del compagno, ma ci riesce solo in parte: 10° e 11° – poco male, però, è quel che basta per conquistare il 3° gradino del podio finale di campionato.

È nella Yamaha Junior che il team Top Kart USA domina l’ultimo weekend di stagione. Il campione in carica Zach Holden arriva a New Castle disposto a difendere il proprio primato e ci riesce alla grande: con un 5° e un 3° posto nelle ultime due finali, Holden si laurea campione per il secondo anno di seguito.

David Malukas tiene il passo nella prima finale, chiudendo 7°, e lotta per il vertice nella seconda, dove conquista uno splendido 2° posto dietro a Holden. Grande anche la performance di Sheldon Mills nella finale di sabato, 9°, poi però è fuori dalla top 10 nella gara di domenica.

Nella Yamaha Rookie Owen Mahle va davvero forte nella giornata di sabato e conquista il 3° gradino del podio, dopo aver addirittura assaporato la vittoria; il giorno dopo torna a dare battaglia, ma il gioco si fa duro: al traguardo è 8° .

DSC_0297-300x200La TaG Junior è l’altra categoria dove il team la fa da padrone con il grande David Malukas. Il pilota completa una stagione perfetta con una doppia vittoria in pista che gli vale il titolo di campione. Malukas è ora pronto a puntare al vertice dei Las Vegas SuperNationals di Novembre, dove spera di assicurarsi anche il titolo dello SKUSA Pro Tour. Sempre in TaG Junior, Abby McLaughlin e Zach Holden vivono, invece, un weekend a sorti alterne. McLaughlin è 11° nella prima finale, ma fuori dai giochi nella seconda. Holden, invece, sabato è fuori prima della fine, ma domenica rimonta alla grande e conquista il 3° gradino del podio.

“Siamo più che soddisfatti dei risultati ottenuti in questa edizione della USPKS” – dichiara il patron di Top Kart USA, Blake Deister. “Abbiamo raccolto i frutti del nostro duro lavoro e dei nostri sforzi. Top Kart ha chiuso la stagione 2014 con ben 12 vittorie in 8 campionati, più di qualsiasi altro factory team. L’anno prossimo miriamo ad avere una stagione ancora più grande e spettacolare, saremo in pista con un line-up più nutrito e pronti a vincere più che mai!”